IL FUTSAL POTENZA PICENA VINCE MA NON EVITA I PLAY-OUT

Pubblicato il da Notizie Sportive Potenza Picena

IL FUTSAL POTENZA PICENA VINCE MA NON EVITA I PLAY-OUT
IL FUTSAL POTENZA PICENA VINCE MA NON EVITA I PLAY-OUT

IL FUTSAL POTENZA PICENA VINCE MA NON EVITA I PLAY-OUT

Vittoria sulla capolista C.S.A. Cagli per 2-1 ma la classifica avulsa condanna i giallorossi ai play-out

Il Futsal Potenza Picena dovrà giocarsi la salvezza ai play-out. I potentini battono la capolista CSA Cagli per 2-1 ma, in virtù degli altri risultati, il successo non basta per ottenere la salvezza diretta. Infatti visto l'arrivo a pari punti con Montelupone e Campocavallo, per la classifica avulsa tocca ai giallorossi finire nei play-out. Visto il margine di 10 punti sull'Audax Sant'Angelo i potentini giocheranno direttamente il turno finale, in casa, contro la vincente tra Pianaccio e Nuova Juventina. Per quanto riguarda il successo sulla capolista, i ragazzi di Maccaroni e Lanari si sono presentati con alcune defezioni, Sarnari e Gabbanelli, oltre ad aver perso Massaccesi durante la gara per infortunio. Ciò nonostante i potentini hanno disputato un buon primo tempo con alcune palle gol non capitalizzate da Gattafoni e Diomedi, mentre gli avversari sono stati poco incisivi. La svolta arriva al 21' quando da azione di punizione De Luca scaglia in fondo al sacco un preciso fendente, seguito a ruota al 28' da Gattafoni che raccoglie un preciso passaggio di Diomedi. Al riposo lungo i locali chiudono sul 2-0. Alla ripresa delle ostilità il Cagli ingranano la quinta e in 10 minuti crea diverse palle gol ma i montanti ed il giovane Giaconi, esordio per lui in C1 e provvidenziale in alcuni casi, negano la gioia della rete. Gol che arriva al 10' quando su parata di Giaconi, Maggioli spedisce in rete la ribattuta. Dopo diversi minuti ad alti ritmi, gli ospiti calano d'intensità e la sfida diventa più equilibrata. I giallorossi hanno tre occasioni per chiudere i conti ma Gattafoni viene murato da Mazzanti, il tiro a colpo sicuro di Diomedi viene deviato sulla linea da un difensore avversario mentre Santolini a tu per tu con il portiere non trova la porta d'un soffio. Finisce 2-1 per il Futsal Potenza Picena ma i tre punti non sono sufficienti per evitare i play-out. "Faccio i complimenti ai ragazzi - commenta il ds potentino Simone Consolani - Hanno dato il massimo stasera ma purtroppo non è bastato per evitare i play-out. Questa sera hanno esordito quattro ragazzi dell'under 19 in prima squadra, mentre Giaconi e Santolini hanno giocato comportandosi molto bene. Faccio a loro i complimenti e la linea societaria d'ora in poi sarà quella di dare spazio a questi ragazzi perchè meritano questo palcoscenico". Infine una battuta sui cambi d'allenatore se possono aver influenzato il rendimento della squadra. "Non credo affatto - rimarca il ds Consolani - se analizziamo la media punti dei diversi allenatori vediamo che abbiamo un rendimento quasi omogeneo. Il nostro rendimento stagionale è stato sicuramente influenzato dai diversi infortuni che si sono succeduti durante il campionato e che non ci hanno permesso di rendere al massimo".

FUTSAL POTENZA PICENA - C.S.A. CAGLI 2-1 (2-0 pt)

FUTSAL POTENZA PICENA: Traini (gk), Giaconi (gk), Gattafoni, De Luca, Massaccesi, Matteucci, Lanari, Cassaro, Diomedi, Santolini, Biagioli, Castagna All. Maccaroni
C.S.A. CAGLI: Balducci (gk), Mochi, Bucci, Azalea, Maggioli, Orlandi, Morbidelli, Cirillo, Pieri, Mazzanti (gk) All. Giommi
Arbitri: Antonio Bufano di Pesaro e Marco Fagiani di Macerata 
Reti: 21' De Luca, 28' Gattafoni, 10' st Maggioli
Note: Ammonito Mazzanti

IL FUTSAL POTENZA PICENA VINCE MA NON EVITA I PLAY-OUT
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post