IL FUTSAL POTENZA PICENA ESCE SCONFITTO NEL DERBY D'ALTA QUOTA

Pubblicato il da Notizie Sportive Potenza Picena

IL FUTSAL POTENZA PICENA ESCE SCONFITTO NEL DERBY D'ALTA QUOTA
IL FUTSAL POTENZA PICENA ESCE SCONFITTO NEL DERBY D'ALTA QUOTA
IL FUTSAL POTENZA PICENA ESCE SCONFITTO NEL DERBY D'ALTA QUOTA

IL FUTSAL POTENZA PICENA ESCE SCONFITTO NEL DERBY D'ALTA QUOTA

 

Grande prestazione dei potentini che cedono nel finale alla corazzata Recanati C5

 

Il Futsal Potenza Picena incappa nella prima sconfitta stagionale. Al cospetto della formazione più accreditata alla vittoria finale, i giallorossi cedono per 4-8 in un PalaOrselli gremito in ogni dove: in tanti non sono voluti mancare ad un derby che prometteva spettacolo e che non ha deluso le aspettative. Alti ritmi, giocate di qualità e colpi pazzeschi hanno fatto da cornice a questa sfida in cui, al di là del risultato, il Futsal Potenza Picena non ha affatto sfigurato. I ragazzi di mister Paolo Perugini hanno tenuto testa ai leopardiani, che hanno confermato di essere una squadra di assoluta qualità, prima di cedere nel finale. Un match che deve dare ulteriore certezza nei mezzi dei potentini, che possono giocare alla pari con chiunque. Pronti via ed i locali passano in vantaggio con il lancio illuminante di Coppari che libera Monteferrante davanti a Traini: arresto e tiro con gol annesso. L'1-0 galvanizza i giallorossi che iniziano a mostrare delle trame offensive ficcanti. Il Recanati C5 piano piano inizia a carburare e quando comincia a giocare palla a terra crea problemi: in sei minuti Junior, Di Iorio e Cassisi ribaltano la gara con giocate offensive ficcanti e veloci. Giaconi sbroglia qualche situazione pericolosa, poi i ragazzi di mister Perugini iniziano a prendere campo. I leopardiani dopo 10 minuti di gioco sono già al limite dei falli ed il sesto fallo manda in lunetta di Matteo che mette a segno il 2-3. Lo stesso Di Matteo avrebbe un altro tiro dal dischetto ma si fa ipnotizzare da Traini che respinge in corner. Si va al riposo lungo sul 2-3. Alla ripresa delle ostilità azione rapida del Futsal Potenza Picena concretizzata da Monteferrante che impatta sul 3-3. I ritmi sono altissimi con rapidi capovolgimenti di fronte: entrambe le squadre falliscono l'ultimo passaggio ed i portieri si superano in alcuni casi. I potentini difendono bene ma non possono nulla sulla giocata di Di Iorio da punizione che vale il 3-4. Dopo due minuti Junior, da corner, mette un assist al bacio in area che carambola su un giocatore potentino per il 3-5 ospite. Il Futsal Potenza Picena si gioca il tutto per tutto con il portiere di movimento, ma su un'azione di ripartenza Di Iorio a porta vuota insacca il 3-6. Nell'ultimo minuto ancora Di Iorio, e De Sousa, sfruttano le ripartenze e mettono nel sacco la sfera con tutti i giallorossi in avanti, mentre Coppari sui titoli di coda sfrutta una dormita della retroguardia ospite per il 4-8 con cui si chiude il match.

 

FUTSAL POTENZA PICENA - RECANATI C5 4-8 (2-3 pt)

 

FUTSAL POTENZA PICENA: Giaconi (gk), Pesaresi (gk), Bavaro, De Luca, Di Matteo, Monteferrante, Gabbanelli M. e G., Coppari, Lelli, Santolini All. Perugini

RECANATI C5: Angelelli (gk), Traini (gk), Morresi, Cassisi, Sabbatini, Junior, De Sousa, Di Iorio, Carnevali, Mancini, Montironi, Cimmino All. Bargoni

Reti: 1' Monteferrante, 3' Junior, 5' Di Iorio, 7' Cassisi, 10' Di Matteo // 2' st Monteferrante, 10' st Di Iorio, 12' st aut, 16' st e 18' st Di Iorio, 19' st De Sousa, 20' st Coppari

Arbitri: Simone Tacchilei di Ancona ed Eros Serafini di Pesaro.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post