CALCIO A 5 FEMMINILE CAMPIONATO REGIONALE MARCHE “Serie C” LA FENICE POTENZA PICENA – S. MICHELE al FIUME MONDAVIO 5-3

Pubblicato il da notiziesportive

CALCIO A 5 FEMMINILE CAMPIONATO REGIONALE MARCHE “Serie C” LA FENICE POTENZA PICENA – S. MICHELE al FIUME MONDAVIO 5-3

CALCIO A 5 FEMMINILE
CAMPIONATO REGIONALE MARCHE “Serie C”
stagione 2018-2019 
GIRONE “A” - 6^ GIORNATA
DOMENICA 18 NOVEMBRE 2018, ORE 18.30
“PalaOrselli”, Via dello Sport, POTENZA PICENA

LA FENICE POTENZA PICENA – S. MICHELE al FIUME MONDAVIO 5-3

Arbitro: Federico Boldrini (Sez. Macerata). 
Reti: 1° [0-1] Claudia sebastianelli (SMaF), 4° [0-2] Consuelo Aiudi (SMaF), 15° [0-3] Celeste Savelli (SMaF), 17° [1-3] Alessia Morosetti (LFPP), 32° [2-3] Alessia Morosetti (LFPP), 47° [3-3] Alessia Pezzola (LFPP), 50° [4-3] Federica Petrini (LFPP), 59° Alessia Pezzola (LFPP).
Note: Spettatori 85. Primo tempo 1-3.

POTENZA PICENA: Inizio gara da shock anafilattico per le padrone di casa che in 4’ cadono in un burrone, e in 15’ precipitano nell’abisso, riuscendo però a rimanere aggrappate ad un ramoscello sporgente, dal quale poi risalire faticosamente ma con tanta volontà. Il coriaceo S. Michele della coach Longarini interpreta decisamente meglio l’inizio inoltrato della partita e, in men che non si dica, va meritatamente sul 2-0 (rimessa laterale di Sebastianelli da destra con deviazione difensiva nel primo gol, grande azione di Aiudi che centra lo spigolo basso destro di piatto dopo assist di Savelli; nel mezzo, anche un palo colpito in mischia da Sebastianelli). Tenta una risposta La Fenice con un’inzuccata alta di Silvia Pezzola, ed una frecciata di Morosetti deviata da Baldelli, ma è il S. Michele che preme e fa accendere di continuo la spia rossa con su scritti “danger” dalle parti della porta locale. Al 14° paratona di Foresi su Giacci sola ed immediatamente dopo, arriva lo 0-3 con una sciabolata da destra di Savelli che sorprende Foresi: il buio sembra calare pesantemente sull’orizzonte potentino. Invece un lampo di Morosetti che scippa la palla a Diamantini e sorpassa il portiere con una staffilata a mezz’altezza, riaccende una fiammella di speranza per le ragazze di Paolucci. Ma poi, è la sanmichelina Bonci che insidia la porta con Foresi che di piede ferma tutto. Dopo un terzo di gara La Fenice comincia a prendere in mano la situazione. Paratona di Baldelli su una botta di Mobili destinata sul “sette” al 21°. Sul finire del tempo, Baldelli ancora in auge schermando su Berdini prima e poi, osservando la palla scagliata di forza da Petrini quando si schianta sulla traversa. Nel recupero, Silvia pezzola si libera di Aiudi, è sola e piazza la palla a colpo sicuro, palo destro colpito! Inizio ripresa con le ptentine riversate in avanti e le pesaresi a controllare. Dopo due giri di lancette, Diamantini atterra Morosetti appena dentro l’area e Boldrini decrreta il penalty: Batte De Cristofaro, respinge Baldelli ma sul pallone vagante si catapulta Morosetti che lo scaraventa nel sacco. Sale il morale dalla parte nero celeste che vede un possibile riaggancio. Per tre volte De Cristofaro al centro si affranca dalla marcatura e spara a botta certa, ma in due occasioni i palloni fanno la barba ai pali, nella terza Baldelli miracoleggia prima su di lei, poi in secondo tempo su Morosetti. Poi però, arriva il pareggio quando in contropiede Alessia Pezzola imbuca verso rete per Mobili, chiusura disperata di Bonci e il pallone termina inesorabile nella porta pesarese. Ora vola sull’entusiasmo la squadra locale e Alessia Pezzola sta per fare il bis con una girata al volo alta di pochissimo. Al 50°, per la gioia del folto pubblico locale, Berdini taglia verticalmente per De Cristofaro, grande sponda verso sinistra per petrini che arriva arrembante, accentramento ed esterno destro vincente in diagonale che porta in vantaggio La Fenice. Il S. Michele cerca di reagire con Savelli, ma Foresi dice no. Ora le ripartenze della Fenice sono ficcanti e costringono spesso al necessario fallo difensivo (c’è anche un “giallo” per una ragazza ospite) la compagine di Longarini. Nel finale Alesia pezzola prima centra il montante sinistro, poi agguanta la prima rete stagionale quando sul secondo palo, batte Baldelli di precisione. Poco dopo la fine dell’incontro con la gioia delle girls potentine.

CALCIO A 5 FEMMINILE CAMPIONATO REGIONALE MARCHE “Serie C” LA FENICE POTENZA PICENA – S. MICHELE al FIUME MONDAVIO 5-3
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post