FINALE U12 MASCHILE A MORI

Pubblicato il da Notizie Sportive Potenza Picena

#finaliu12m. SUPERBA CAMPIONE DELL’HOCKEY A 5
Al terzo tentativo del 2021, dopo il bronzo con l’U21 e l’argento U18, Superba si prende l’oro e fa centro con i suoi atleti più piccoli, quelli cresciuti nella cantera del Barabino di Sampierdarena e poi attraverso la scuola hockey fondata da Renato Sirigu transitati in Superba.
Per il club bancorossonero, i colori della città di Sampierdarena, questo scudettino nell’hockey a a 5 è il terzo e si aggiunge a quelli storici nell’U14 a sette e nell’U 16 a 11, ci seguito con le annate 1992 - 1994
La formazione di Federico Pinna ha iscritto il proprio nome nell’albo d’oro grazie successi maturati su Lazio (8-6) e HT Bologna (8-3), interrotti, a finale acquisita con ampio spazio dato ai più piccoli del team, dal passo falso con il CUS Cagliari sino al trionfo con l’Hockey Potenza Picena (6-3) nella finalissima giocata a Mori domenica.
Superba succede all’HT Bologna, che aveva vinto nel 2019 e quest’anno ha chiuso al terzo posto (14-1 alla Pol. Galatea).
Anche Lazio (3-1 all’HC Riva) e CUS Cagliari (6-2 all’SH Inder Singh) hanno vinto le loro finali dimostrando a posteriori come il girone B, quello della Superba, fosse il gruppo di ferro.
Questi i protagonisti: Damiano Pizzo (portiere), Mattia Palma, Didier Morbioni, Ettore Degli Abbati, Demetrio Pizzo; Gabriele Montefinese, Justin Guzman, Bledi Resuli, Rexhino Kumanaki, Jakob Aguayo. Hamza Kotaj uno dei titolari vittima di un infortunio ha contribuito alla fase di qualificazione.
A fine torneo i premi individuali sono stati così assegnati: miglior giocatore: Lorenzo di Natale (Pol. Galatea); miglior portiere: Damiano Pizzo (Superba); top scorer: Leone Capri (HT Bologna).

Con tag U12hockey

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post