Rivoluzione Potenza Picena, poker di addii

Pubblicato il da notiziesportive

 
PROMOZIONE B - Giallorossi pronti a firmare cinque giocatori per risalire la china

Un avvio costellato da numerosi pareggi, tre sconfitte e una sola vittoria, fanno del Potenza Picena la penultima forza del campionato alla pari con la Palmense. A far peggio dei giallorossi solo la Sangiorgese, privata di ben sette punti dopo la vicenda tesseramenti. Una classifica che non rispecchia affatto il blasone del Potenza Picena, abituato nelle recenti edizioni a veleggiare nei piani alti, sfiorando in più occasioni l'approdo in Eccellenza. Intervenendo con decisione sul mercato invernale entrato ormai nel vivo, la società potentina si auspica di centrare quanto prima la salvezza per poi puntare a una risalita che, in un campionato così equilibrato, può aprire scenari decisamente migliori. Finora sono quattro gli addii in casa giallorossa. Si tratta del difensore Alessio Scocco che andrà a rinforzare il Villa Musone nel girone A (ultimo in classifica con un solo punto), dei due centrocampisti Andrea Gallo (ceduto al Vado Ligure) e di Gioele Evangelisti (svincolato) e dell'esterno spagnolo Roberto Bernal. Vuoti che verranno prontamente colmati con almeno cinque calciatori che dovrebbero far compiere al Potenza Picena quel salto di qualità che fin qui è venuto meno. 

Rivoluzione Potenza Picena, poker di addii

Con tag calcio

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post