ULTIMA DEL GIRONE, FENICE AL TAPPETO CON CORINALDO!

Pubblicato il da notiziesportive

ULTIMA DEL GIRONE, FENICE AL TAPPETO CON CORINALDO!

CALCIO A 5 FEMMINILE
CAMPIONATO REGIONALE MARCHE “Serie C”
stagione 2018-2019 
GIRONE “A” - 9^ GIORNATA
DOMENICA 02 DICEMBRE 2018, ORE 18.30
“PalaOrselli”, Via dello Sport, POTENZA PICENA

LA FENICE POTENZA PICENA – CORINALDO C5 1-2

LA FENICE: Marta Zallocco (gk, n°1, gioca dal 1° al 45°), Sara Mobili (n°3), Martina Berdini (n°4), Silvia Pezzola (n°5), Alessia Pezzola (n°6), Federica Petrini (n°20), Eleonora Santoni (n°21), Elena Rebichini (K-n°22), Angela De Rosa (n°25), Maria Soccorsa De Cristofaro (n°26), Manuela Foresi (gk, n°17, gioca dal 46° al 52°). All. Elia Paolucci. 
CORINALDO C5: Margherita Grassi (gk, n°12), Serena Api (n°2), Ania Baldoni (n°3), Federica Cantarini (n°4), Lara Vernelli (n°6), Beatrice Pascucci (n°7), Elisa Baci (K-n°9), Giorgia Giulioni (n°10), Alessandra Aquinati (n°11), Alice Bruni (n°13), Irene Nacciariti (n°18). All.: Daniele Bronzini. 
Arbitro: Andrea Pennesi (Sez. Macerata). 
Reti: 30° [0-1] Giorgia Giulioni (C), 31° p.t. [1-1] Silvia Pezzola (LFPP, nella foto), 52° [1-2] Lara Vernelli (C). 
Note: Spettatori 50. Primo tempo 1-1.

POTENZA PICENA: Nell’ultima gara della “regular season” à andata male alla Fenice che soccombe per l’ennesima volta di stretta misura, con un solo gol di scarto. In verità Il gioco stavolta non è stato brillante come altre volte, poche occasioni sono state create ed alla fine, pur non subendo eccessivamente la determinazione delle gorettiane, la loro maggiore grinta è stata risolutiva. Ora comunque comincia il “vero” campionato dove può succedere di tutto con l’inserimento nel Girone “Silver A”. Bisognerà giocare con maggiore risolutezza e concretezza, dandoci dentro con tutta la forza possibile, sperando anche e perchè no, in una mano della dea bendata che in questo girone di classificazione, molto spesso ha voltato le spalle alle potentine. Nella gara in questione, le corinaldesi sono andate in vantaggio con Giulioni che vede il suo primo tiro a colpo sicuro ribattuto da una bravissima Zallocco, ma poi in seconda battuta spinge facile la palla in rete. Partenza da centrocampo e Pennesi concede 1’ di recupero: De Cristofaro si conquista un punizione che spara forte verso la porta, a un metro dalla riga Silvia Pezzola è pronta alla deviazione vincente e alla prima rete personale. Nella ripresa vari capovolgimenti di fronte, sembra che il risultato non si schiodi ma una percussione sulla mancina delle ospiti, porta al diagonale imparabile dell’ex Olimpia Marzocca, Lara Vernelli. Nei restanti minuti non sortiscono effetto i tentativi delle potentine per acciuffare il gol.

ULTIMA DEL GIRONE, FENICE AL TAPPETO CON CORINALDO!
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post