LA “PAZZA GIOIA” POST DERBY

Pubblicato il da Notizie Sportive Potenza Picena

LA “PAZZA GIOIA” POST DERBY
LA “PAZZA GIOIA” POST DERBY

Il tripudio dei tifosi, i complimenti del presidente Giuseppe Massera e l’esultanza del dg Carlo Muzi dopo il trionfo in 3 set alla Marpel Arena nel derby contro la Menghi Shoes Macerata sono le giuste gratificazioni per l’ennesima impresa della GoldenPlast Potenza Picena. I 15 punti totalizzati nelle ultime sette giornate (6 partite giocate e 1 turno di riposo) certificano il salto di qualità della squadra allenata da Gianni Rosichini, che dall’inizio del girone di ritorno ha conquistato un bottino maggiore delle rivali e si prepara alla volata. Ora il sodalizio biancazzurro vuole continuare a sognare, ma ha bisogno, prima di tutto, di mantenere la concentrazione e i piedi per terra.

La corsa ai Play Off Promozione si fa ancora più appassionante. Delle prime quattro forze del torneo solo la capolista Mondovì (45 punti) al momento può dormire sonni tranquilli, nonostante lo stop a Reggio Emilia (terza a quota 37) nella 7a giornata di ritorno. Brescia, seconda a 40 punti, domenica 24 febbrario ospiterà Spoleto, team quarto a 36 punti, 2 in più di Potenza Picena, che ha approfittato del riposo di Livorno per centrare il sorpasso al quinto posto.

Presidente Giuseppe Massera: “La squadra ha regalato una pazza gioia, anche perché all’andata non avevamo digerito la beffa al tie break. Ho vissuto questo derby come il giusto riscatto. E’ il nostro secondo 3-0 consecutivo. I ragazzi hanno quasi sempre azzeccato l’approccio ai match, ma adesso i progressi sono evidenti. E’ giusto goderci la vittoria. Ogni gara è diversa e domenica non sarà facile con la Roma Volley, sestetto da non sottovalutare”.

Coach Gianni Rosichini: “Ho visto a tratti un’ottima pallavolo unita a cattiveria agonistica. In passato a volte peccavamo in determinazione, ma alla Marpel Arena ci abbiamo creduto sempre. Faccio i complimenti ai ragazzi. Tutti si allenano sodo e tutti saranno decisivi nel nostro cammino. Si trattava di una gara delicata, ma la voglia di vincere ci ha permesso di non lasciare nulla agli avversari. Ci attende la sfida con Roma, un team in crescita. Se vogliamo continuare a sognare non dobbiamo fermarci”.

Risultati 7a giornata di ritorno Serie A2 Credem Banca – Girone Bianco

Aurispa Alessano-Centrale del Latte Sferc Brescia 3-1 (22-25, 25-23, 32-30, 25-21); Conad Reggio Emilia-Synergy Arapi F.lli Mondovì 3-1 (25-22, 25-22, 19-25, 25-23); Menghi Shoes Macerata-GoldenPlast Potenza Picena 0-3 (27-29, 21-25, 22-25) Ore 19:00; Monini Spoleto-Geosat Geovertical Lagonegro 3-0 (25-20, 25-20, 25-18); BCC Leverano-Conad Lamezia 3-0 (25-20, 25-14, 25-11).

Giocata sabato: Roma Volley-Kemas Lamipel Santa Croce 3-1 (25-22, 25-18, 25-27, 25-22).

Riposava: Acqua Fonteviva Apuana Livorno.

Classifica Girone Bianco

Synergy Arapi F.lli Mondovì 45, Centrale del Latte Sferc Brescia 40, Conad Reggio Emilia 37, Monini Spoleto 36, GoldenPlast Potenza Picena 34, Acqua Fonteviva Apuana Livorno 31, Geosat Geovertical Lagonegro 28, Kemas Lamipel Santa Croce 27, Menghi Shoes Macerata 22, Aurispa Alessano 18, BCC Leverano 17, Roma Volley 14, Conad Lamezia 8.

1 incontro in più: Centrale del Latte Sferc Brescia, Geosat Geovertical Lagonegro, Menghi Shoes Macerata, Aurispa Alessano, BCC Leverano, Conad Lamezia.

Prossimo turno

8a giornata di ritorno Serie A2 Credem Banca – Girone Bianco

Domenica 24 febbraio 2019, ore 17.00

Kemas Lamipel Santa Croce – BCC Leverano Diretta Lega Volley Channel

Domenica 24 febbraio 2019, ore 18.00

Centrale del Latte Sferc Brescia – Monini Spoleto Diretta Lega Volley Channel

Conad Reggio Emilia – Aurispa Alessano Diretta Lega Volley Channel

GoldenPlast Potenza Picena – Roma Volley Diretta Lega Volley Channel

Synergy Arapi F.lli Mondovì – Acqua Fonteviva Apuana Livorno Diretta Lega Volley Channel

Domenica 24 febbraio 2019, ore 19.00

Conad Lamezia – Menghi Shoes Macerata Diretta Lega Volley Channel

Turno di riposo: Geosat Geovertical Lagonegro.

LA “PAZZA GIOIA” POST DERBY
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post