NUOVO ALLUNGO IN TESTA

Pubblicato il da Notizie Sportive Potenza Picena

NUOVO ALLUNGO IN TESTA
NUOVO ALLUNGO IN TESTA

Ventunesima giornata del girone D di Serie D che vede la Freely Sport vincere sul difficilissimo campo dell’Osimo Five e allungare sulle inseguitrici (Villa Musone e Montecassiano) fermate sul pari rispettivamente da Polisportiva Mandolesi e Casenuove. Vincono Futsal Montegranaro e Calcetto Numana, sfruttando al meglio il turno di riposo del Bayer Cappuccini per ottenere punti importanti in chiave play-off. Le uniche due vittorie casalinghe di giornate sono quelle della Virtus Camerano sul Potenza Picena e del Futsal Sambucheto sulla Polisportiva Futura.

 

POLISPORTIVA MANDOLESI-MONTECASSIANO 3-3

Spettacolare pareggio tra la Mandolesi ed il Montecassiano, in una partita ricca di emozione cominciata con il doppio vantaggio dei locali nella prima frazione di gioco grazie alle reti di Tassotti e De Angelis. Nel secondo tempo è salito in cattedra Delcuratolo che con una doppietta ha portato in parità la partita, con Pizzicotti lesto a portare in vantaggio i ragazzi di mister Ciabocco. Nel finale di partita arriva la zampata di Brocchi a regalare un pareggio di platino per la squadra di Santanafessaancora in piena lotta per un posto nei play off.

 

PORTORECANATI-FUTSAL MONTEGRANARO 0-5

Il Montegranaro ha la meglio del Portorecanati grazie ad una prestazione sontuosa, frutto di solidità difensiva e concretezza offensiva. Le doppiette di Tomassini e Ventresca e la rete di Pietà sono la firma in calce su una post season sempre più vicina. Continua il periodo no per gli orange sfavoriti anche da un calendario non propriamente agevole. Nel prossimo turno si sconterà il riposo per tornare in campo contro un'altra top del nostro campionato… il Calcetto Numana.

 

CASENUOVE-VILLA MUSONE 4-4

Finisce con un rocambolesco pareggio la gara tra Casenuove e Villa Musone, dopo un avvio di partita di marca Villans che si portano avanti di tre reti. Quando tutto lasciava presagire a una serata di gloria per i ragazzi di mister Agostinell, ecco che il Casenuove, trascinato da uno Zagaglia in condizione super, si rifà sotto, chiudendo la prima frazione di gioco in svantaggio di una sola rete. Nella ripresa arriva il gol di Baldoni ad equilibrare il match, ed è qui che la partita si fa entusiasmante con il Villa Musone alla ricerca disperata del gol vittoria. È con un grande ex della gara che si trova la rete del vantaggio, ovvero l'estremo difensore Emiliano Giavoni, ma il Casenuove non molla mai e trova la rete del definitivo pareggio con Bartoccioni

 

SANT'ELPIDIO A MARE-CALCETTO NUMANA 2-4

Il turno di riposo effettuato dal Bayer Cappuccini viene sfruttato al meglio dai ragazzi di Daniel Martin che espugnano Sant'Elpidio a Mare dopo un sontuoso primo tempo concluso in vantaggio di tre reti grazie alla doppietta di Perucci e la rete di Giovagnoli. Entra in campo un altro Sant'Elpidio a Mare nel secondo tempo e riesce a portarsi addirittura sotto di una sola rete grazie alla doppietta di Morlacco, ma a spegnere le velleità di rimonta dei ragazzi di Basili ci pensa Enrico Lombardi lesto a siglare la rete del definitivo 2-4.

 

VIRTUS CAMERANO-POTENZA PICENA 4-3

Benvenuti al Monzione show! Il pivot campano è l'assoluto protagonista di questo venerdì sera al Palas di Camerano in cui la Virtus trova l'impresa aggiudicandosi l'intera posta in palio contro il Potenza Picena. Inizio di marca giallorossa con la rete di Verdu, ma i ragazzi di mister Masiniribaltano il risultato grazie a Monzione e Branchiesi e chiudono la prima frazione di gioco in vantaggio di una rete. Il secondo tempo è ricco di emozioni a partire dalla rete del pareggio di Verdu, passando dal nuovo vantaggio locale firmato Ionut fino ad un ulteriore parità per merito di Veshaj. Ma questa è la serata di Monzione ed a pochi minuti dalla fine il pivot locale si inventa la rete che manda in estasi i gialloblù.

 

FUTSAL SAMBUCHETO-POLISPORTIVA FUTURA 6-3

Prima vittoria ottenuta sul campo per i ragazzi di mister Camoni che ingranano la seconda e lasciano l'ultima posizione in classifica ai loro avversari, la Polisportiva Futura. Decisivo Vitali autore di una tripletta, seguito da Montironi con due reti e dal solito Cantini. Per la squadra di mister Cintiolihanno reso meno amaro il pomeriggio maceratese la doppietta di Brunetti e la rete dell'eterno Stefano Bernardi, un ragazzo che in tanti dovrebbero prendere da esempio per la serietà e l'amore verso questa disciplina.

 

OSIMO FIVE-FREELY SPORT 2-3

La Freely Sport espugna con un'impresa il campo dell'Osimo Five e va in fuga sulle inseguitrici Villa Musone (+8) e Montecassiano (+9) entrambe fermate sul risultato di parità. Subito in vantaggio i ragazzi di mister Valori grazie alla rete di Giordano che viene impattata da Carlini, ma non è tutto, infatti i Senza Testa si portano addirittura in vantaggio con il talentuoso Vaccari. Sul finale di primo tempo arriva la rete di capitan Spreca a mandare le squadre al riposo con il risultato di parità. Nella seconda frazione di gioco vige l'equilibrio che però viene rotto dalla rete di un immenso Giordano a sancire la fuga in classifica dei ragazzi di Casette d'Ete.

NUOVO ALLUNGO IN TESTA
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post