STOP VILLA MUSONE, VOLA LA FREELY

Pubblicato il da Notizie Sportive Potenza Picena

STOP VILLA MUSONE, VOLA LA FREELY
STOP VILLA MUSONE, VOLA LA FREELY

La Freely Sport allunga a +5 sulla prima delle inseguitrici (il Montecassiano vincente sul Sambucheto), sfruttando la sconfitta del Villa Musone (ex seconda forza del campionato) sul campo del Bayer Cappuccini. Rallenta il Futsal Montegranaro che pareggia contro il Sant’Elpidio a Mare e non sfrutta così a pieno il turno di riposo osservato dal Calcetto Numana. Sconfitta pesante in chiave play-off per la Polisportiva Mandolesi ad opera dell’Osimo Five. Il Casenuove batte il Potenza Picena, mentre la Virtus Camerano esce vittoriosa dal match contro la Polisportiva Futura.

 

OSIMO FIVE-MANDOLESI 4-2

Continua il momento d'oro dell'Osimo Five salito a sette partite consecutive senza sconfitte (parliamo di futsal giocato perché in mezzo c'è una partita persa a tavolino contro il Futsal Sambucheto) dopo una meravigliosa rimonta per ribaltare il parziale della prima frazione di gioco di 0-2. Merito di Vaccari, Marabini, Carlini e Falcetelli che, guidati dal carisma di un sempre ottimo Marco Monti, baluardo difensivo dei Senza Testa, hanno sfoderato una prestazione veramente da urlo nella seconda frazione di gioco. Pesante sconfitta per la Mandolesi che fallisce l'aggancio alla zona play off, ma venerdì sarà di scena sul terreno della Polisportiva Futura per riscattare immediatamente questo passo falso.

 

PORTORECANATI-FREELY SPORT 0-3

Dopo aver sudato le fatidiche sette camicie contro un ottimo Portorecanati, la Freely Sport vince e allunga in classifica sulle dirette concorrenti forte anche della sconfitta del Villa Musone sul terreno del Bayer Cappuccini. Nella prima frazione di gioco è Spreca a trovare il varco giusto nella perfetta retroguardia orange, mentre nella seconda frazione la partita viene chiusa dalle reti di Tombolini e Lattanzi. Nella prossima giornata ci sarà il testa coda contro il Futsal Sambucheto, mentre la squadra di Paolo Giorgini sarà di scena nella tana del Villa Musone per un derby molto acceso e che sarà ricco di emozioni…

 

CASENUOVE-POTENZA PICENA 3-1

Lo zoccolo duro del Casenuove colpisce ancora. Dopo una prima frazione di gioco conclusa con il vantaggio locale grazie alla rete di Mengoni, nella seconda frazione di gioco ci pensa lo spagnolo Verdu a riequilibrare il match. Poi a salire in cattedra sono Casarola prima e Baldoni poi che con due bellissime marcature indirizzano i tre punti a favore della squadra allenata da mister Giovagnoli. Cala il sipario sulle speranze di rimonta del Potenza Picena, distante ormai sedici punti dalla zona play off, un margine praticamente impossibile da colmare con soli trenta punti a disposizione considerando che la quota play off quest'anno è altissima, probabilmente supererà i cinquanta punti. Ci sarà comunque da finire nel migliore dei modi la stagione per iniziare a programmare al meglio la prossima che dovrà essere quella del definitivo rilancio.

 

BAYER CAPPUCCINI-VILLA MUSONE 4-3

Cade il Villa Musone nella tana della Bayer Cappuccini e si distanzia dalla Freely Sport capolista. Partita molto equilibrata dove la giocata del campione ha rotto gli equilibri. Stiamo parlando del gol del 3-2 messo a segno da Paolo Bonfigli con un tiro dalla distanza a superare l'incolpevole Giavonicon Palazzesi poi a chiudere la contesa a dieci dalla fine. A nulla serve il gol del 4-3 di Mangiaterranei minuti di recupero, i tre punti vanno alla squadra di mister Tirri che si insedia con prepotenza nella zona play off e perché no… inizia a mettere nel mirino le tre squadre battistrada.

 

SANT'ELPIDIO A MARE-FUTSAL MONTEGRANARO 4-4

Uno strepitoso Giacomo Morlacco ferma sul pareggio il Futsal Montegranaro di mister Melchiorri. Dopo un primo tempo dove le due squadre si sono studiate ed hanno prevalso le difese, chiuso con il risultato di parità per 1-1, nella seconda frazione di gioco lo spettacolo ha fatto da padrone. Gli ospiti si erano addirittura portati sul doppio vantaggio a pochi minuti dalla fine, ma Morlacco in assoluta giornata di grazia ha realizzato un poker che ha annullato una possibile fuga in chiave play off dei gialloblu.

 

VIRTUS CAMERANO-POLISPORTIVA FUTURA 3-1

Vince in rimonta la Virtus Camerano trascinata da un sontuoso Anaya Diaz autore delle reti che hanno permesso di rimontare il vantaggio della Polisportiva Futura firmato da Brunetti, con il punto esclamativo alla gara messo da Rocchi, sempre pronto a lanciarsi in fase offensiva per concludere a rete. Continua il buon campionato della Virtus Camerano, salita a quota sedici punti in classifica con tantissimi progressi fatti rispetto alla partenza e delle basi su cui costruire la prossima stagione estremamente solide. Per la Polisportiva Futura ci saranno da recuperare gli infortunati in vista di venerdì prossimo quando ad Osimo Stazione salirà una Mandolesi alla ricerca del riscatto dopo la sconfitta di Osimo.

 

SAMBUCHETO-MONTECASSIANO 1-9

Troppo ampio il divario tra il fanalino di coda ed il Montecassiano per pensare di poter avere una partita equilibrata. Al termine della prima frazione di gioco si era già sul risultato di 0-4 con il secondo tempo utile solamente alle statistiche personali dei ragazzi di mister Ciabocco con Delcuratoloautore di due reti insieme a Martynenko e Pizzicotti. Appuntamento per venerdì quando si ospiterà la Bayer Cappuccini per un match che definirlo da urlo è poco.

STOP VILLA MUSONE, VOLA LA FREELY
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post